lavori in funePer manutenzione si intende l’insieme delle operazioni, di diversa tipologia o entità, atte a salvaguardare e conservare un bene.

Manutenere in modo efficiente un edificio, un tetto, un giardino, un albero o un qualsiasi altro bene, ne preserva il valore nel tempo e previene l’insorgere di problematiche che, se non opportunamente affrontate, in molti casi possono portare a un aumento progressivo dei costi per il suo proprietario.

DARDO Servizi in quota è abilitata a intervenire in molteplici settori manutentivi e può, dunque, operare nei diversi contesti con eguale professionalità e con specifiche competenze.

La valutazione dei rischi

L’attuale normativa fornisce puntuali indicazioni su quali siano i criteri da seguire per adottare un metodo di lavoro idoneo alle direttive di legge.
Innanzitutto, la progettazione di un intervento di manutenzione deve sempre prevedere l’analisi accurata dei possibili rischi per gli operatori interessati. Sulla base di questa, in seguito, sono stabilite le misure di sicurezza da attuare per eliminare, o comunque ridurre drasticamente, le situazioni di pericolo.

Manutenzioni ordinarie e straordinarie

Gli interventi di manutenzione si possono suddividere in due tipologie: ‘’manutenzioni straordinarie’’ e ‘’ manutenzioni ordinarie’’.
La differenza risiede nella tipologia dell’intervento. Nel primo caso si prevede sempre l’uso di Dispositivi di Protezione Collettiva, D.P.C. (per esempio il ponteggio) e, se utili a ridurre il rischio residuo, anche di Dispositivi di Protezione Individuale, D.P.I.; nel caso invece della manutenzione ordinaria spesso è possibile intervenire mediante l’ausilio dei soli D.P.I.

Cos’è l’accesso e posizionamento su funi

Nei casi più complessi, cioè in cui l’accesso all’area di lavoro è precluso a piattaforme o cestelli, DARDO Servizi in quota è qualificata all’accesso e posizionamento su funi.

Questo metodo di lavoro prevede l’uso di corde e di particolari dispositivi che permettono all’operatore (debitamente formato e addestrato secondo la normativa vigente) di raggiungere qualunque punto della struttura, anche quelli preclusi alle macchine.

Soprattutto in questo particolare contesto di lavoro il fattore sicurezza gioca un ruolo di primaria importanza, motivo per il quale si prevede sempre l’ausilio di due funi distinte, l’una per sostenere l’operatore e l’altra per arrestarne l’eventuale caduta.

L’accesso e posizionamento su funi richiede l’utilizzo di diversi dispositivi, come ad esempio i regolatori di fune, nonché di svariati D.P.I., come quelli necessari ad arrestare un’eventuale caduta dall’alto.
L’uso di queste attrezzature richiede conoscenze tecniche precise e non può, pertanto, essere improvvisato.

Le costanti risorse investite nella formazione garantiscono a DARDO Servizi in quota di poter offrire un servizio professionale e qualificato. Di seguito alcuni ambiti di intervento:

  • Rimozione neve e ghiaccio dai cornicioni
  • Installazione dissuasori per volatili
  • Pulizia vetrate e lavaggio vetro continuo
  • Pulizia, manutenzione e sostituzione grondaie
  • Manutenzione tetti
  • Posa in opera e ripristino di canne fumarie esterne
  • Manutenzione e ripristino di porzioni danneggiate dell’edificio
  • Tinteggiatura
  • Interventi in spazi confinati

Galleria interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria